Ristoranti tipici svedesi a Stoccolma

La tradizione gastronomica svedese è fortemente caratterizzata da ingredienti locali come il salmone, le aringhe, i gamberetti, la carne di renna e di alce, le patate, le barbabietole, i cetrioli e i frutti di bosco. Non c’è distinzione tra primo e secondo – si parla sempre di piatto unico – e si fa un grande uso di diversi tipi di salse per accompagnare le pietanze.

Il piatto nazionale sono le polpettine di carne mista – köttbullar in svedese – accompagnate di solito dal purè di patate e dalla confettura di mirtilli rossi.

Molti ristoranti e trattorie a Stoccolma prevedono a pranzo uno o più piatti del giorno a prezzo ridotto – accompagnati spesso da pane, insalata e caffè a fine pasto – e offrono il menù à la carte per cena.

La vendita degli alcolici è regolata rigidamente in Svezia e i prezzi sono alti. Bevendo molto vino e birra durante il pasto aspettavi un conto abbastanza salato e tenete a mente che i ristoranti (e i bar) possono servire bevande alcoliche sono ai maggiorenni.

Ci sono alcuni ristoranti svedesi con un buon rapporto qualità/prezzo qui a Stoccolma che mi sento di consigliare se siete alla ricerca di qualcosa di tipico. Se scegliete di andarci a cena è fortemente raccomandato prenotare, perché si tratta di posti noti in città e sono quindi spesso pieni.

Nel quartiere di Gamla Stan – il centro storico di Stoccolma – andate sul sicuro puntando sul gettonatissimo Slingerbulten, l’intimo Brinken, il piccolo Stockholms Gästabud – che però al momento non accetta prenotazioni – e il minimalista Tradition – un po’ più caro degli altri tre appena citati.

Se volete provare l’esperienza di cenare in un ristorante vichingo, vi consiglio l’ormai celebre Aifur Krog & Bar – sempre a Gamla Stan – ma in questo caso il prezzo si alza un po’ e si tratta chiaramente di un locale molto particolare e caratteristico ma anche un po’ turistico, ed è obbligatorio prenotare.

IMG_20160602_115723
Pranzo estivo sull’isola di Södermalm

Se invece preferite una cena nel quartiere di Södermalm – l’isola bohémienne dell’arcipelago cittadino – scegliete allora tra la simpatica trattoria Blä Dörren, la storica birreria Kvarnen o il monotematico Meatballs for the people – ristorante che serve solo polpette in tantissime varianti.

A Stoccolma ci sono ovviamente ristoranti esotici di ogni tipo e la cucina internazionale, anche quella italiana, è ben rappresentata. Se siete quindi stanchi di patate, salmone e polpette, vi rimando al mio prossimo post!

Per fare un tour in italiano a Stoccolma contattatemi via e-mail all’indirizzo info@stoccolmainitaliano.se o visitate il sito www.stoccolmainitaliano.se.

6 pensieri riguardo “Ristoranti tipici svedesi a Stoccolma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...